Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Storia-del-Milan

Milan, arriva la sanzione dalla Uefa: un anno fuori dall’Europa

Il Milan è fuori dall’Europa League: “Il club è escluso dalla partecipazione alla prossima competizione Uefa per club alle quale dovesse qualificarsi nelle prossime due stagioni”, questo è quanto comunicato dalla Camera giudicante del Club Financial Control Body, presieduta da José Narciso da Cunha Rodrigues, riguardo all’inchiesta sul mancato rispetto dei regolamenti sul Fair Play Finanziario, specialmente sulla richiesta di raggiungimento del break-even. La decisione della Uefa è dunque quella di estromettere i rossoneri dall’Europa per una stagione tra il 2018/19 e 2019/20: essendosi qualificata all’Europa League per la prossima stagione, sarà dunque questa quella in cui i milanesi sconteranno la pena. Le motivazioni sulla decisione verranno rese note nei prossimi giorni, inoltre il Milan può ricorrere al Tas di Losanna per impugnare il provvedimento. In attesa dell’appello del club rossonero, la Fiorentina sta già iniziando a programmare la “chiamata” in extremis da parte della Uefa per partecipare alla prossima Europa League. I viola hanno anticipato il ritiro estivo proprio in vista dell’impegno europeo, che inizierà dai preliminari.