Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’Inter di Suning, mister 200 milioni di plusvalenze e i nuovi modelli del football globale

sabatini-inter

L’investitura di Walter Sabatini da parte di Suning è figlia della nuova era del football globale. Un manager sportivo di esperienza come “mister pluslavenze” viene messo a capo dell’impero calcistico di Zhang Jindong per creare sinergie finanziarie e sportive. Un club italiano e uno cinese dunque si muoveranno sempre più all’unisono sul mercato e in ambito aziendale, con l’obiettivo di tornare a vincere. Inter e Jiangsu e magari chissà altri club satelliti di Suning rappresentano quindi un esperimento innovativo dal punto di vista gestionale per quanto concerne il nuovo corso calcistico mondiale.
Sull’attività nella Capitale di Sabatini c’è poco da dire. I numeri parlano per lui. Criticato per molti affari che non hanno dato i frutti sperati reato il fatto che, grazie a quasi 200 milioni di plusvalenze, ha tenuto a galla i conti della Roma permettendo ai giallorossi, pur senza aver vinto trofei, di mantenersi competitivi in Italia e in Europa. Dal 2011 al 2016 ha infatti inanellato surplus di mercato considerevoli: dai 27,4 milioni di Marquinhos ai 15,2 di Lamela, dai 14,2 di Benatia ai 28,2 di Pjanic 28,2, dai 23,8 di Romagnoli ai 12,5 di Gervinho.
ootball

  • agostino ghiglione |

    Caro Marco, non so come sono state valutate le plusvalenze di Sabatini con la Roma.Per me quelle vere sono le prime due Lamela e Marquinos per le altre penso che nel calcolo oltre al cartellino ci sia stato anche il risparmio di ingaggio del giocatore venduto.Inoltre non è citato il vero flop di mercato che è stato Iturbe(stimo non meno 25 mio).
    Direi che Petrachi del Torino di sicuro ha prodotto migliori risultati insieme a Sartori dell’Atalanta e prima al Chievo.Per l’Atalanta si parla di poter portare all’incasso quasi 100 mio di plusvalenze tra gennaio e giugno 2017.Con cui costruire il nuovo Stadio e acquistare i nuovi giocatori.A Sabatini tutto ciò non è riuscito.
    Comunque da quanto il calcio cinese è approdato su SKY ho potuto valutare la assoluta modestia del loro calcio per cui Premier,Liga e Bundesliga non hanno nulla temere.

  Post Precedente
Post Successivo