Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Var, la Liga si unisce a Serie A e Bundesliga: al via dal 2018/19

La Liga si aggiunge alla lista dei campionati che adotteranno il Var, a partire dalla stagione 2018/19. Ad annunciarlo è Javier Tebas, presidente della LFP, che già a settembre si era mostrato aperto all’opportunità di provare lo strumento tecnologico in Copa del Rey. Dopo Bundesliga, Serie A e Primeira Liga portoghese, tocca dunque anche alla Spagna aprire le porte alla tecnologia arbitrale tra i principali campionati europei: “Se tutto va bene la implementeremo in campionato il prossimo anno”, si è limitato a commentare Tebas. Il costo per l’utilizzo del Var in Primeira Liga è stato stimato all’incirca sul milione di euro complessivo. In Italia le cifre si aggirano intorno al milione e mezzo e saranno Figc e Lega Serie A ad accollarsi le spese. La nazione che investirà maggiormente le proprie risorse sullo strumento video, però, è la Cina: tre milioni di dollari (poco più di 2,5 milioni di euro) per l’introduzione del Var a partire dalla prossima stagione.

  • agostino ghiglione |

    Dopo quanto avvenuto in Valencia-Barcellona della scorsa settimana mi auguro che nel pacchetto ci sia anche la tecnologia del gol-non-gol (occhio di falco se non ricordo male)già applicata per la prima volta in Premier ed adesso patrimonio dei migliori campionati europei.

  Post Precedente
Post Successivo