Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Olympique Marsiglia, 2017 in perdita e rischio fair play finanziario: rosso da 42 milioni, la Uefa vigila

La mannaia del fair play finanziario rischia di incombere sull’Olympique Marsiglia. Lo scorso 19 gennaio i dirigenti del club hano incontrato gli ispettori della Uefa per chiarire lo stato dei conti societari, ma la situazione dei marsigliesi è monitorata da inizio anno e non sembra dare segnali positivi. Al 30 giugno 2017, l’OM ha registrato perdite per 42,4 milioni di euro, quanto basta per far scattare l’allarme da parte dell’organo di controllo. Questo nonostante un balzo in avanti sul fronte dei ricavi, con un fatturato pari a 93,5 milioni di euro (contro gli 83,6 di un anno prima). In primavera sono attese le decisioni da parte della Uefa, che dinanzi a questi numeri potrebbe trovarsi costretta a sanzionare l’Olympique Marsiglia in vista della prossima sessione di mercato.