Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

KickOffers, il calcio si gioca in Borsa: il Chievo lancia i suoi bond per un valore di 3 milioni

Investire nel calcio come in borsa: la piattaforma KickOffers propone un modello di trading sul campionato italiano e il Chievo è la prima società ad emettere titoli, detti KickBond, per un totale di tre milioni di euro. Il valore dei bond varia a seconda dei risultati e delle performance dei calciatori, i titoli saranno quotati sulla piazza finanziaria di Malta, creando “una vera e propria Borsa del calcio” con acquisti minimi fissati a 100 euro e massimi di 5 mila. “Con questa iniziativa – ha detto Luca Campedelli, presidente del Chievo – diamo una nuova possibilità ai tifosi per partecipare alla vita del club, con un vantaggio economico alla squadra”. Dal 4 aprile sarà possibile sottoscrivere i bond, la durata massima sarà di cinque anni, al termine dei quali verrà rimborsato il valore delle obbligazioni.

  • Antonio segna |

    Bisognerebbe capire la struttura del bond, e a cosa servono i soldi.

  • agostino ghiglione |

    Cercherò notizie più dettagliate di questa emissione di cui non si danno i tassi di rendimento previsti.Ad occhio lo definirei un “fantabond” se legato ai risultati sul campo(certi) ed al presunto valore dei giocatori(opinabile).

  Post Precedente
Post Successivo