Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Juventus-J-Village-350-assunzioni-entro-il-2017

Juventus, da Exor i dati sulla seconda semestrale: rosso di 26,6 milioni

Il secondo semestre dell’esercizio relativo alla stagione 2016/17 si chiude in rosso per la Juventus, che grazie al risultato ottenuto nella prima metà può comunque chiudere in attivo. Stando a quanto emerge dalla relazione del primo semestre 2017 di Exor, la controllante del club bianconero, la perdita nei primi sei mesi dell’anno è stata di 26,6 milioni di euro, di poco inferiore a quella registrata nello stesso periodo del 2016 (26,7 milioni di euro). Risultato negativo, ma l’esercizio della Juventus risentirà dell’utile da 72 milioni messo a bilancio nel primo semestre, quando sono state contabilizzate le operazioni di mercato relative alla cessione di Pogba e ad altre plusvalenze, per un totale di 115,6 milioni di euro.

  • agostino ghiglione |

    Caro Marco,
    quindi anche la Juventus vive (bene) grazie agli utili delle operazioni di mercato.E questo dovrebbe essere un brutto segno per chi vuol continuare a crescere.Si aspettano novità dalle attività immobiliari e alberghiere nonchè dal centro medico sportivo con ben 90 medici specialisti relative alla Cantinassa ma non credo siano cifre significative per competere con chi ha un fatturato doppio del loro in Europa.
    E nel prossimo anno diminuiranno gli introiti per la Champions visto che saranno divisi per tre squadre partecipanti e nel campionato 2018/19 andrà anche peggio perchè le squadre saranno 4 in un “format” che prevede anche la divisione delle partite a gironi in due fasce orarie:alle 19 e alle 21.

  Post Precedente
Post Successivo