Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Milan, dal Dubai smentiscono l’interessamento per il club rossonero

Nessun incontro "con chicchessia in merito a un improbabile coinvolgimento o interesse" di Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, primo ministro e vice presidente degli Emirati Arabi Uniti e governatore di Dubai, nel calcio "a qualsiasi livello".

Così Gianluca Laliscia, referente italiano per le attività legate all'endurance del premier emiratino,
smentisce le voci di un interesse di Al Maktoum per il Milan e contatti da lui avuti per un eventuale ingresso nella società Fininvest.   Lo sceicco, uno degli uomini più potenti del mondo, sarà in Italia venerdì 15 e sabato 16 giugno per prendere parte a Marche Endurance Lifestyle, una serie di eventi in programma nelle Marche che prevedono incontri istituzionali, meeting economici e la Conero Endurance Cup, maratona a cavallo sui 160 Km di cui il primo ministro degli Eau è uno dei migliori
specialisti a livello mondiale. Con lui ci saranno anche i figli Hamdan e Majed.
"Gli unici appuntamenti presenti nell'agenda italiana di Sheikh Mohammed la prossima settimana – ribadisce Laliscia – sono quelli legati a Marche Endurance Lifestyle, tanto più in considerazione del fatto che nè in passato, nè attualmente egli ha manifestato alcun interesse personale per questo sport. Nessun altro incontro in Italia è stato preso in considerazione nella maniera più assoluta".

Tags:
  • cirolino |

    Perché il presidente del Milan ha lasciato che fosse l’incaricato dell’Emiro a smentire l’interessamento e non l’ha fatto lui subito? Meglio smentire che essere smentiti, non è vero, presidente?

  Post Precedente
Post Successivo