Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Emirates sarà lo sponsor anche del Real Madrid: accordo per 30 milioni a stagione

Emirates Airlines e Real Madrid siglano un contratto di sponsorizzazione di cinque anni per un valore di circa 130 milioni di euro (circa 26 mili0ni a stagione, esclusi i bonus per il raggiungimento di determinati traguardi). Il vettore di Dubai sarà sponsor ufficiale del club madridista dalla stagione 2013/14 e prenderà il posto sulla celebre maglia dei Blancos di Bwin. L'accordo è stato presentato dal presidente del Real Madrid Florentino Perez e da Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e amministratore delegato di Emirates. Fly Emirates è già sponsor dell'Arsenal, del Milan e del Psg tra gli altri e in Spagna sfiderà Qatar Airways che ha recentemente annunciato un accordo di sponsorizzazione con il Barcellona.

"E' un giorno importante per il Real Madrid. Oggi consolidiamo una straordinaria alleanza per il nostro club. Lavoriamo per fare in  modo che i sogni dei nostri tifosi diventino realta', e questo ccordo lo facilitera'", ha detto Perez. Il presidente ha aggiunto che la firma presuppone  l'inizio di "una nuova tappa" che vede Emirates come lo sponsor principale del club per le prossime cinque stagioni. "Siamo davanti ad una delle decisioni piu' importanti del club", ha aggiunto Perez. La
sensazione viene rinforzata dalla presenza della squadra al completo, un "onore" riservato solo per la presentazione degli sponsor più importanti. Perez e lo sceicco Al Maktoum hanno poi posato con Iker Casillas, Cristiano Ronaldo, Sergio Ramos e Karim Benzema, i quattro calciatori del Real Madrid più popolari negli Emirati Arabi. Poi tutta la rosa ha indossato la nuova maglia della squadra, con il logo di "Fly Emirates", sul prato dello stadio Santiago Bernabeu.

"Il calcio e' una delle nostre case ed Emirates sta facendo sforzi importanti nelle sponsorizzazioni sportive. Questa alleanza portera' vantaggi ai tifosi del Real Madrid in tutto il mondo", ha spiegato lo sceicco Al Maktoum. Il nuovo accordo include anche una serie di diritti per lo sponsor, come poter contare su un palco di lusso esclusivo in un posto privilegiato dello stadio Santiago Bernabeu, accesso a giocatori e diritti pubblicitari."L'annuncio della sponsorizzazione spinge il nostro rapporto con il Real Madrid fino ad un nuovo livello. Posizionarci vicino ad un marchio internazionale tanto potente come quello del Real Madrid ci aiuta ad amplificare il nostro messaggio di marchio", ha  aggiunto il presidente di Emirates.

Il Real Madrid si aggiunge ad un portafoglio di sponsorizzazioni per la compagnia aerea che include anche altri club di calcio come l'Arsenal, il Milan, l'Amburgo, il Paris Saint-Germain e l'Olympiakos. La nuova sponsorizzazione ottenuta dal Real Madrid migliora sostanzialmente a livello economico rispetto ai 20 milioni di euro annui che fino ad ora pagava "Bwin". Inoltre, il club blanco ha incluso nel contratto con Emirates clausole addizionali che contemplano maggiori entrate nel caso in cui il Real Madrid ottenga  dei successi sportivi.