Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Al Fayed cede il Fulham all’americano-pakistano Shahid Khan (affare da oltre 200 milioni di euro)

Mohamed Al Fayed cede il Fulham a Shahid Khan, proprietario nella Nfl della franchigia dei Jacksonville Jaguars. Khan, 62 anni, nato in Pakistan, è arrivato negli Usa a 16 anni, per studiare ingegneria, ed è diventato miliardario attraverso un'attività di produzione di ricambi di auto. Si tratta, per le statistiche, del sesto proprietario americano di un club di Premier League. Al Fayed, 84 anni, aveva acquistato il Fulham dalla terza divisione inglese 16 anni fa. I dettagli finanziari dell'acquisizione non sono ancora stati comunicati ufficialmente, ma l'affare potrebbe valere tra i 150 e i 200  milioni di sterline. 

Khan ha già le idee chiare: "Fulham è il club perfetto al momento perfetto per me. Voglio essere chiaro, io non considero me stesso il proprietario del Fulham, ma un custode del club per conto dei suoi fan. La mia priorità è garantire al club di Craven Cottage un futuro in Premier League  sostenibile in modo che i fan delle generazioni presenti e future possano essere orgogliosi. Ci sarà gestire gli affari finanziari e operativi del club con prudenza e attenzione, puntando soprattutto sui giovani".

Al Fayed ha acquistato il Fulham per 30 milioni di sterline nel 1997 e ha fornito i fondi che hanno contribuito a portare i Cottagers dalla terza divisione del calcio inglese alla Premier. Per l'ex proprietario di Harrods Khan "è l'incarnazione vivente della storia americana di successo". Al Fayed ha anche ricordato la vittoria League Europa contro la Juventus nel 2010 come "il più grande match mai visto al Craven Cottage. Ora è il momento giusto per me di andare in pensione e passare il tempo a giocare a calcio con i miei nipoti. Sono triste, ma orgoglioso dei nostri risultati". La stagione 2013-14 sarà la tredicesima consecutiva per il Fulham, che ha raggiunto anche la finale di Europa League nel maggio 2010, perdendo 2-1 contro l'Atletico Madrid, in Premier.