Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Piccole imprese e professionisti sponsor in Serie A per tre gare. L’iniziativa Dacia-Udinese

Sponsor per un giorno sulle maglie di un club di serie A. Dopo aver rinnovato la partnership con l'Udinese, confermandosi main sponsor del club friulano per la stagione calcistica 2013-2014, Dacia è protagonista di una  iniziativa inedita a favore di piccole imprese e professionisti. Rimanendo "in panchina" in occasione di tre partite del girone di andata del campionato, il main sponsor ha deciso di lasciare lo spazio sulle maglie dei bianconeri a piccole imprese e professionisti  che potranno così realizzare il sogno di sempre: far vestire a campioni come Antonio Di Natale e Luis Muriel la divisa ufficiale con il proprio nome e professione o con il nome della propria azienda. Per diventare sponsor della societa' bianconera basterà partecipare al concorso Sponsor Day, messo in campo da Dacia e Udinese. Uno spettacolo insolito per tutti gli appassionati di calcio e, ancor di più, per i tre vincitori che potranno godersi dalla tribuna dello stadio friulano novanta minuti di emozioni.  Dal 13 settembre fino al 7 ottobre, professionisti e titolari di piccole imprese avranno la possibilità di inviare gratuitamente la domanda di partecipazione attraverso il portale
www.daciasponsorday.it. Potranno partecipare professionisti e consulenti che nel 2012 abbiano registrato un volume d'affari Iva inferiore a 100mila euro e piccole imprese che impieghino un massimo di tre dipendenti e desiderino promuovere la propria attività al grande pubblico.

''Siamo felici di accompagnare Dacia in questa iniziativa unica al mondo, di cui condividiamo i valori e le finalita''', ha spiegato Franco Soldati, presidente dell'Udinese. ''In particolare – ha aggiunto – apprezziamo la volontà di Dacia di lasciare uno spazio così prestigioso a disposizione di altre realtà, regalando loro un'opportunità davvero speciale di essere protagonisti nel più grande palcoscenico sportivo italiano. Il binomio Dacia-Udinese, ormai consolidato da anni, anche in questa occasione non si è limitato ad una semplice sponsorizzazione, ma ha voluto  contraddistinguersi sviluppando un'iniziativa che regala la possibilità di realizzare un sogno''.