Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Calciomercato: il punto per Roma, Inter, Napoli, Fiorentina, Genoa e Sassuolo

A tenere banco nel calciomercato tricolore è la corsa a Nainggolan. Corsa da cui il Milan si è ritirato, come ha annunciato l'a.d. Adriano Galliani: "Lasciamo fare ad altri, anche se credo che l'asta sia già conclusa". La Roma è ora in pole (anzi in queste ore si stanno definendo le ultime questioni contrattuali) anche se il d.s. del Cagliari Nicola Salerno non conferma: "Con la Roma non c'è un accordo concluso, e oggi non succederà niente. In realtà questo giocatore lo vogliono tutti: Juventus, Milan, Inter e Roma. Se ho sentito Sabatini? Lo sento tutti i giorni da 20 anni, comunque con lui abbiamo chiacchierato di Nainggolan, e c'è grande interesse della Roma per lui".


Roma. La Roma ha offerto per il centrocampista del Cagliari 10 milioni per la metà. Un milione in più del Napoli. Per il prestito a gennaio 3,5 milioni, più 6,5 milioni a giugno per il riscatto della metà del cartellino. Intanto Sabatini sta stringendo i tempi per Paredes, in arrivo a Roma: sarà girato in prestito per sei mesi al Verona con cui la Roma parla anche di Iturbe.

Inter. Per D'ambrosio il Torino ha chiesto ai nerazzurri Ruben Botta che, reduce dall'esperienza di Livorno, è tornato ad Appiano Gentile. I nerazzurri sono disposti a farlo partire, ma solo in prestito. Intanto l'Inter potrebbe togliere dal mercato Guarin. Parlando all'Olimpico prima della partita contro la Lazio, il d.s. Ausilio ha infatti detto che "Guarin è nostro e vogliamo tenercelo. Ovviamente se un club come il Chelsea si interessa a un nostro giocatore dobbiamo starlo a sentire, però saremmo felici se volesse restare con noi. Non abbiamo voglia di cederlo". 

Fiorentina. Con l'infortunio di Giuseppe Rossi, out tra i due e i tre mesi, si valuta la possibilità di tornare sul mercato degli attaccanti per vedere se si può prendere uno tra Borriello, Rolando Bianchi e Maxi Lopez.

Napoli. In attesa del centrocampista francese Gonalons per il quale si continua a "limare" il prezzo (intorno ai 12 milioni, più 2 milioni di ingaggio annuo), Rafa Benitez insiste per avere rinforzi in difesa e, prima di chiudere per N'Koulou del Marsiglia, torna alla ribalta il nome di Ranocchia, visto che l'Inter potrebbe decidere di cederlo. Rimane viva anche la pista che porta all'Arsenal per Vermaelen. In uscita c'è sempre Paolo Cannavaro, anche se la trattativa con la Lazio è in stand-by.

Genoa. Si continua a cercare un esterno e, dopo la fumata nera per De Ceglie, il nome più caldo è quello di Buttner del Manchester United. Ma l'olandese fa sapere che "sono felice qui, e voglio continuare a giocare per lo United".

Sassuolo. Dopo l'acquisto di Ariaudo  dal Cagliari il club che cerca anche l'interista Belfodil.

  • agostino ghiglione |

    Spero che Cellino questa volta abbia fatto bene i suoi conti.Cedere Ariaudo e Naigollan a metà campionato con 21 punti in carniere potrebbe riservare sorprese anche se la quota salvezza non dovrebbe superare 35 punti.Comunque bene il Cagliari che onora sempre il gioco del calcio in qualunque Stadio sia costretto a giocare!

  Post Precedente
Post Successivo