Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Manchester United, ancora una mega-sponsorizzazione: rinnovo da 70 milioni annui con la Nike

L’appeal mediatico del Manchester United resta intatto nonostante la stagione finora altamente deludente. I Red Devils sono infatti ad un passo dal prolungare l’accordo di sponsorizzazione con la Nike per altri 10 anni. Come riporta il Mirror, è prevista una cifra da record per il club inglese, che passerà dagli attuali trenta milioni di euro stagionali ad oltre 70 milioni all’anno. Più del doppio di quanto guadagnato in questa stagione.

Incasso da record per lo United. Il nuovo accordo prevederà dunque una cifra superiore a quanto verrà guadagnato dall’Arsenal nella prossima stagione, quando passerà appunto dalla Nike alla Puma per 40 milioni all’anno, ma anche rispetto al precedente record firmato dal Real Madrid con Adidas. Attualmente lo United è quinto nella speciale classifica per introiti da sponsor tecnico, dietro a Real Madrid, Barcellona, Arsenal e Liverpool: con questo nuovo accordo è pronto a prendersi la vetta con netto distacco dalle inseguitrici.

Nike supera la concorrenza. Adidas, Puma e Warrior sono state accostate nel recente passato al club di Manchester, il cui accordo con la Nike scade al termine della stagione 2014/15, ma l’azienda dell’Oregon si è aggiudicata il prolungamento dell’accordo con un’offerta mai vista finora nel mondo del calcio. Un investimento che per i prossimi dieci anni impegnerà oltre 700 milioni di euro, ovvero un miliardo di dollari.

L’accordo con Chevrolet. Non si tratta della prima sponsorizzazione da record per lo United in questi ultimi mesi. Già nell’agosto 2012 il club inglese ha annunciato per la stagione 2014/15 un accordo con Chevrolet per la durata di sette anni. Il logo della casa automobilistica campeggerà sulle maglie dei Red Devils fino al 2021. L’accordo è stato trovato sulla base di 411 milioni di euro da spalmare per l’intera durata della partnership.