Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

As Roma affida a CAA Sports la vendita dei naming rights del nuovo stadio

La CAA Sports è stata incaricata della vendita dei diritti globali sulla denominazione del nuovo stadio della Roma e del nuovo complesso d’intrattenimento, assieme all’avviamento di partnership collegate alla realizzazione di questo progetto. Lo ha reso noto il club giallorosso dal proprio sito. “Per consolidare ulteriormente il proprio status di marchio globale, l’AS Roma ha annunciato oggi di aver ufficialmente aperto un ufficio a New York che diventerà una casa permanente della squadra negli Stati Uniti dove potrà far crescere le proprie operazioni commerciali”, si legge ancora. “Circa due mesi fa abbiamo mosso un passo importante annunciando i nostri piani tanto attesi di costruire un nuovo stadio e una meta per l’intrattenimento a livello globale – ha spiegato James Pallotta, presidente della Roma-. L’annuncio di oggi della nostra partnership con CAA Sports, società numero uno nel settore, è uno step importante per i nostri piani e i nostri sogni.  Man mano che avviamo trattative con potenziali partner commerciali, la nostra strategia di vendita non si limita solo ad allineare marchi o aziende con uno dei club calcistici tra i più storici in questo sport, quale è l’AS Roma. Vogliamo essere tra i primi a realizzare un complesso sportivo e d’intrattenimento senza pari al mondo. Vogliamo lasciare il segno in una delle città più grandi al mondo. La CAA Sports avrà un ruolo centrale nel raccontare la nostra storia e nell’ampliare il nostro business attraverso audience e potenziali partner in tutto il mondo”, ha aggiunto Pallotta.