Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per la Fifa bilanci da record: 53 milioni di utili nel 2013 e budget 2015/18 da 3,7 miliardi

Conti sempre più floridi per la Fifa, che ha annunciato di aver aumentato a 1.432 milioni di dollari (1.058 milioni di euro) le proprie riserve economiche. Il dato è emerso durante il 64° congresso Fifa a San Paolo. “Grazie a questa situazione finanziaria siamo in una posizione sicura per garantire la Coppa del Mondo”, ha detto il vice presidente della Fifa e numero uno della Federcalcio argentina Julio Grondona, capo della commissione finanze. Grondona ha anche informato i delegati delle 209 federazioni riunite che la Fifa ha chiuso il 2013 con 72 milioni di dollari di utili (53 milioni di euro). Frutto di ricavi per 1,4 miliardi di dollari (di cui 630 dai diritti tv e 413 dall’area commerciale) La Fifa ha anche annunciato il budget per il periodo dal 2015 al 2018, che sarà di 5 miliardi di dollari (3,7 miliardi di euro): 2,3 miliardi arriveranno da marketing e biglietti e 2,7 miliardi dai diritti televisivi. “Il futuro è luminoso grazie a questa situazione finanziaria”, ha detto il segretario generale della Fifa Jerome Valcke, che ha anche sottolineato come il budget sia cresciuto notevolmente rispetto ai 257 milioni di dollari del 1995-1998. L’ente di governo del calcio mondiale ha concluso precisando che i 209 paesi membri della Fifa riceveranno 200 milioni di dollari dal Campionato del Mondo di Brasile 2014, un bonus di 750mila dollari a federazione. Per Russia 2018, infine, si prospetta un aumento dei premi per le 32 finaliste: dagli attuali 476 milioni di dollari a 582.

  • agostino ghiglione |

    Dunque una montagna di quattrini fatti sulla nostra passione.Che non giustificano le perplessità ultime come quella di aver avallato comunque la esecuzione dei mondiali 2022 in Qatar(estate o inverno poco importa).Leggiamo che il medico della FIFA comunicherà prima delle partite in Brasile(novità assoluta) se ci saranno o meno le condizioni per decretare il time out che la stessa FIFA ha per la prima volta istituito.Tre minuti per ogni tempo.Nulla viene detto per gli eventuali supplementari.Un bel precedente perche in Quatar il time out potrebbe diventare di 42 minuti.Cioè tre minuti di gioco e 42 di riposo.Per tempo,ovviamente.

  • agostino ghiglione |

    Se parliamo di soldi i conti tornano visto che sono il frutto della nostra passione.Se andiamo,invece,alle ultime notizie apprendiamo che in Brasile per la prima volta sarà applicato il time out come nel basket,per esempio. Ma non per ragioni tattiche solo per ragioni “fisiologiche” nel caso in cui il medico FIFA giudicasse le condizioni ambientali negative per gli atleti: 3 minuti per ogni tempo di gioco al 30° minuto.Forse l’hanno adottato in previsione dei mondiali 2022 in Qatar in cui ,invece, il tempo di gioco sarà di 3 minuti e il time out di 42 minuti,sempre per tempo di gioco.Mi sembra il giusto tributo da dare agli atleti che scenderanno in campo per disputarli!

  • agostino ghiglione |

    Non di soli soldi si vive.Tanto tutti vengono dalla nostra passione e dalle nostre tasche.Penso invece alla prima volta che si è stabilito di poter utilizzare il time out di 3 minuti per tempo in caso in cui le condizioni ambientali lo richiedessero. A discrezione di un medico FIFA,ovviamente.
    Penso l’abbiano fatto in previsione dei mondiali 2022 in Qatar in cui però avverrà l’inverso si giocherà per 3 minuti e ci sarà un time out di 42 minuti.Per tempo ovviamente.

  Post Precedente
Post Successivo