Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fifa, Emirates non rinnova l’accordo di sponsorizzazione: trattative di partnership con Qatar Airways

Le accuse di corruzione per la votazione del Qatar come organizzatore del Mondiale 2022 costano alla Fifa la prima dipartita di un suo sponsor. Si tratta di Emirates, la principale compagnia aerea mondiale, che ha annunciato di non avere intenzione di prolungare il contratto in scadenza quest’anno: “La decisione è stata fatta a seguito di una valutazione della proposta di contratto avanzata dalla Fifa, la quale non ha soddisfatto le aspettative di Emirates”, riporta un comunicato della compagnia aerea.

La Fifa, intanto, prosegue le trattative con possibili nuovi partner. Dai suoi sponsor principali, nello scorso anno, la federazione internazionale ha ottenuto 350 milioni di dollari. Il Mondiale ha generato introiti da cinque miliardi di dollari tra diritti televisivi e marketing. Stando a quanto riportato dal Der Spiegel, la Fifa sarebbe in trattative con Qatar Airways per sostituire l’uscente Emirates.