Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Liga, il Rayo Vallecano sbarca negli Usa: dal 2016 il Rayo Oklahoma City giocherà nella Nasl

Il Rayo Vallecano, squadra madrilena che partecipa alla Liga ha annunciato il proprio sbarco nel soccer statunitense, ma non nella MLS. Il Rayo Oklahoma City giocherà a partire dal 2016 nella rediviva NASL, la North American Soccer League, lega rifondata nel 2009 dopo la scomparsa nel 1984 e pronta a fare concorrenza alla Major League Soccer, il principale campionato di calcio professionistico negli USA e in Canada. “Abbiamo bisogno di crescere e crediamo che questo sia il momento opportuno”, ha dichiarato Raul Martin Presa, presidente del club di Vallecas. “Speriamo che il Rayo Oklahoma City mostri gli stessi valori del Rayo Vallecano – ha proseguito Presa -. Questa è una grande opportunità futura per permettere al calcio professionistico di svilupparsi in Oklahoma”. La presentazione della nuova franchigia allo Yukon Stadium, dove giocherà la squadra made in USA del Rayo, ha visto la presenza del commissioner NASL, Bill Peterson, oltre che delle alte sfere dirigenziali del club spagnoli, ovvero il presidente Presa, il d.g. Luis Yanez e il d.s. Felipe Minambres.