Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Tottenham, rinnovato accordo con Carlsberg per i pouring rights: nuovo contratto fino al 2018

Il Tottenham ha prolungato il contratto di cessione dei cosiddetti “pouring rights” con Carlsberg, ovverosia la concessione esclusiva della vendita di bevande alcoliche all’interno dello stadio di White Hart Lane. L’azienda danese fornirà l’impianto londinese per i prossimi tre anni, fino al termine della stagione 2017/18, servendo non solamente birra, ma anche altre bevande alcoliche. Con questo prolungamento, la partnership tra Tottenham e Carlsberg raggiungerà dunque i quattordici anni di durata, uno degli accordi più longevi nella storia della Premier League, che pone l’azienda danese tra i principali partner delle squadre della massima serie inglese. Carlsberg, oltre ad essere partner del Tottenham, è anche official sponsor della Premier League e della nazionale di calcio inglese, nonché dei campionati Europei sin dall’edizione del 1988.

  • agostino ghiglione |

    Ma che fine ha fatto il progetto del nuovo Stadio che dovrebbe prevedere per due anni il trasloco forse a Wembley.E lì sarà applicabile il contratto della Carlsberg o ci sono altri fornitori?Direi che delle due è più importante il progetto del nuovo Stadio del Tottenham.
    Anche il Chelsea ha in programma la ricostruzione dello Stadio e anche lui ha chiesto l’uso di Wembley.Al momento mancano informazioni per entrambe le due squadre di Londra.Se ce ne sono Marco ce le puoi dare?

  Post Precedente
Post Successivo