Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Pirelli-Inter, rinnovo della sponsorizzazione per 5 anni: cifre immutate, ma si punta sui bonus

Il matrimonio tra Inter e Pirelli prosegue.  L’accordo come comunicato dallo stesso club nerazzuro è in via di definizione. Il rapporto con lo storico sponsor dura da venti anni e sarà ancora di lunga durata. Il nuovo contratto infatti sarà di 5 anni su una base di circa 10 milioni di euro a stagione. Dunque, circa due in meno rispetto all’accordo in vigore, ma con la variabile dei bonus a riequilibrare il tutto alle cifre attuali. Negli ultimi bilanci alla voce sponsorizzazioni la Pirelli contribuiva per 12,2 milioni. Il nuovo corrispettivo annuo potrà raggiungere un massimo di poco inferiore ai quattordici milioni di euro, con una clausola speciale legata ad un’eventuale vittoria della Champions League: se l’Inter dovesse infatti vincere il massimo trofeo continentale nell’arco dei tre anni previsti dal nuovo accordo, la cifra verrebbe raddoppiata.

A spingere per il rinnovo della storica sponsorizzazione è stato il colosso della chimica China National Chemical Corporation, nuovo azionista di maggioranza di Pirelli. Un passo in avanti dall’Oriente che arriva a pochi giorni di distanza dalle dichiarazioni di Thohir sulla ricerca di possibili partner in Asia, “anche se la ricerca non è limitata alla Cina”, come ammesso d’altronde dallo stesso tycoon indonesiano. Thohir si è rivolto a Goldman Sachs per trovare nuovi investitori pronti a rilevare la quota di Moratti, che ha fatto intendere a Thohir la propria volontà di uscire dalla società prima che la sua parte si riduca ulteriormente.

  • Luisa |

    Gran bella notizia per l’Inter!

  • Luisa |

    Bene credo sia una bella notizia e una grande occasione per l’Inter questo contratto di sponsorizzazione. Il mio commento arriva tardi, ma ho saputo della notizia solo adesso.

  • Claudio |

    Vorrei sapere se l’Inter rischia seriamente il fallimento, grazie, saluti

  • agostino ghiglione |

    “Avanti adagio;quasi indietro” questo è il motto attuale dell’Inter.
    Certo che la scelta di Goldman Sachs per trovare nuovi Soci è la più azzeccata visto che la stessa è la più interessata per quanto deve ricevere di qui al 2019 per il finanziamento di 230 mio di cui 30 per la gestione corrente.Con rate di circa 12 mio all’anno e maxi rata da pagare a fine giugno 2019 di 184 mio.Salvo proroghe.Al momento auspicabili per” fare la quadra”,come si dice;ma non la squadra!

  • Stefano Malagoli |

    Sarà pe r questo che io non comprerò mai gomme Pirelli? per me possono pure fallire.

  Post Precedente
Post Successivo