Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nuovo colpo cinese: il Wolverhampton Fc è del Fosun International per 50 milioni di sterline

th2UPFFF4B

Un’altra squadra europea passa in mani cinesi. Il Wolverhampton Wanderers Fc, che milita nella Championship inglese, è ora del Fosun International, gruppo guidato da Guo Guangchang (per Forbes l’undicesimo uomo più ricco della Cina con un patrimonio di 5,5 miliardi di dollari) che per circa 50 milioni di sterline ha rilevato il 100% delle quote da Steve Morgan.  Fosun è uno dei principali attori privati del mercato finanziario cinese e opera in molti settori, dal turismo all’immobiliare (in Italia ha acquistato l’ex sede di Unicredit a Milano, in piazza Cordusio, per 345 milioni). Il Gruppo detiene partecipazioni in realtà variegate come Thomas Cook, Club Med e Cirque du Solei. Uomo forte  nel nuovo club britannico targato cinese sarà Jeff Shi che ha portato avanti le trattative: “Siamo contenti di aver completato l’accordo per diventare i nuovi proprietari di un club così famoso e storico. Il calcio sta vivendo una grande crescita in Cina e strategicamente per il gruppo ha perfettamente senso comprare un grande club di calcio. L’obiettivo è tornare in Premier il più presto possibile, facendo leva anche sulla crescita del vivaio della società, attraverso la Wolves Academy. Siamo pienamente consapevoli che raggiungere il successo non sarà facile. Ci vorranno duro lavoro, risorse e determinazione”. In questo senso saranno investiti ulteriori 20-25 milioni di sterline nel prossimo biennio. Il Fosun Group continua così la sua espansione nel calcio forte anche dell’alleanza societaria con Jorge Mendes, e i particolare tra la Gestifute e Foyo, controllata di Fosun specializzata nel settore Sport & Entertainment. Lo scorso novembre, assieme al fondo China Media Capital ha rilevato il 13% del City Football Group. Con il cambio di proprietà del Wolves salgono a tre i club inglesi che possono contare su investitori cinesi: il City e l’Aston Villa di Tony Xia. E da settembre potrebbe aggiungersi il Birmingham.

  • luca |

    Mi è capitato di vedere qualche highlights del maggiore campionato cinese (chinese super league) e proprio ieri di un amichevole giocata a shangai tra dortmund e united. L’interesse non sembra proprio enorme, gli stadi sono spesso giganteschi ma con ampissimi spazi vuoti e l’effetto, nel complesso, è un po’ desolante francamente.

  Post Precedente
Post Successivo