Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il Gruppo Piccini costruirà il nuovo stadio della capitale del Camerun (progetto da 250 milioni di euro)

Il Gruppo umbro Piccini costruirà il nuovo stadio e la cittadella sportiva di Yaoundé, la capitale del Camerun dove tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 si svolgerà la fase finale della Coppa d’Africa. L’accordo è diventato operativo grazie al credito accordato direttamente al Paese africano da Intesa Sanpaolo, partner storico dell’azienda, per un valore complessivo di 212,2 milioni di euro, che copriranno l’85% delle spese per edificare quello che diventerà il più importante impianto sportivo del Paese africano per un costo complessivo di 250 milioni di euro. La struttura non comprenderà infatti il solo stadio, peraltro capace di contenere fino a 60 mila spettatori, ma anche spazi per allenamenti e immobili commerciali in una visione definita assolutamente innovativa. Il Gruppo Piccini è da tempo impegnato con progetti che interessano i Paesi in via di sviluppo ed in particolare l’Africa.