Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per il Cagliari conti 2016 in ordine: fatturato a quota 57 milioni e circa un milione di utile

Cagliari_Calcio_1920

Bilancio positivo per il secondo anno consecutivo per il Cagliari. L’assemblea ordinaria degli azionisti del club rossoblù ha approvato il rendiconto al 30 giugno 2016 con un fatturato relativo alla stagione 2015/2016  di circa 57 milioni, inclusi 9 milioni di plusvalenze calciatori. L’utile netto è di circa un milione. Il club ha anche rinnovato le cariche sociali, con un Cda composto da sette componenti che resteranno in carica sino all’approvazione del bilancio il 30 giugno 2017. Confermato presidente Tommaso Giulini, vice Stefano Filucchi. Diverse le new entry. A cominciare da Carlo Catte, attualmente alla direzione del settore amministrativo del club, con delega alla gestione del personale e agli affari legali. Fa parte, in qualità di componente esterno, dell’organismo di vigilanza della Fluorsid di Giulini. Ingresso nel Cda per Massimo Delogu, avvocato penalista, figlio di Mariano, ex presidente del club ed ex sindaco di Cagliari. Altro nuovo ingresso è quello di Lior Metzinger, amministratore delegato di Fluorsid. Completano i quadri Pasquale Lavanga,  commendatore della Repubblica per benemerenze nel settore industriale, nel Cda del club dal 2014, e Stefano Signorelli, supervisore dei progetti degli stadi.

  • agostino ghiglione |

    In proporzione l’utile del Cagliari in Serie B(1 mio su 57 di fatturato)i surclassa quello della Juve in Serie A e Champions ( 4 mio su 400 di fatturato).Complimenti al Cagliari ed al suo Stadio in via di completamento!

  Post Precedente
Post Successivo