Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Niente Super League, all’ECA va bene la nuova Champions: “Riforma giusta”

L’ECA chiude, almeno per il momento, ogni ipotesi relativa ad una Super League Europea. L’Associazione dei Club Europei ha espresso la propria approvazione nei confronti della riforma avanzata dalla UEFA per le prossime edizioni della Champions League e dell’Europa League: “Abbiamo un progetto comune da difendere – ha dichiarato Karl-Heinz Rummenigge, presidente dell’ECA -. Siamo totalmente d’accordo con la riforma delle competizioni continentali per il periodo 2018/21 e siamo contenti di rimanere sotto l’ombrello della UEFA. Non c’è dunque alcuna discussione riguardo alla Super League”. Riguardo al nuovo format della Champions League, Rummenigge aggiunge: “È una decisione giusta, qualitativa e seria, che renderà il torneo più competitivo ed emozionante di prima. Ne beneficeranno soprattutto le squadre di media fascia”.

  • agostino ghiglione |

    A Karl-Heinz Rumenigge:mi puoi indicare le squadre di media fascia che beneficeranno del nuovo Format della Champions dal 2018/21?
    Così tanto per conoscere “a fondo” il tuo pensiero.
    Che il torneo diventi piè competitivo ed emozionante è una ipotesi legittima.Ricordo solo che nei gironi di qualificazione sono previste partite in due fasce di orari una alle 19 l’altra alle 21.E già questo mi sembra un fattore discriminante e non da poco.Vedremo se le squadre di media fascia giocheranno alle 21 o non saranno relegate alle 19.E come sarà effettuato il sorteggio per individuare chi gioca alle 19 e chi alle 21?

  Post Precedente
Post Successivo