Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Real Madrid, c’è il sì dei soci per il nuovo Bernabeu: un’opera da 525 milioni

Il Santiago Bernabeu cambierà volto. Lo ha deciso, a larghissima maggioranza, l’assemblea dei soci del Real Madrid: 1017 voti a favore, 57 contrari e 23 astenuti per il piano di rimodernamento dello storico impianto madrileno. “Speriamo che l’opera possa iniziare l’anno prossimo in modo da essere realizzata nei successivi tre anni, senza alterare il calendario sportivo – ha dichiarato Florentino Perez, presidente del Real -. Il costo stimato dell’opera è aumentato a 525 milioni di euro”. Una cifra che ha fatto storcere il naso ad una minoranza di soci, che ha chiesto maggiore trasparenza su un progetto che renderà il Bernabeu un impianto avveniristico. L’aumento dei costi previsti è di oltre cento milioni di euro, rispetto ai piani illustrati nel 2016. A finanziare i lavori sarà il fondo di investimenti Ipic, con sede ad Abu Dhabi, ed è probabile che il nome del fondo possa accompagnare quello dello storico ex presidente Santiago Bernabeu nella dicitura ufficiale della nuova “casa blanca”. La capienza attuale di circa 80mila posti a sedere non dovrebbe essere modificata, semmai i cambiamenti più radicali avverranno all’esterno, con una facciata completamente rivestita in acciaio e la copertura totale dell’impianto.

  • agostino ghiglione |

    Ho visto il filmato del nuovo progetto del Santiago Bernabeu.E’ una cosa da brividi.Vedere come si possa avere dell’alta tecnologia applicata ad un terreno di gioco per il pallone.La capienza è prevista aumentare per soli 800 nuovi posti.Arriverà prima il restiling del Camp Nou o c’è stata qualche frenata a Barcellona?Certo pensare ai nostri Stadi,anche quelli nuovi, fa molta tristezza.

  Post Precedente
Post Successivo