Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Empoli, sottoscritto l’accordo per il rifacimento dello stadio Castellani

L’Empoli ha sottoscritto un accordo con la Pessina Costruzioni per la riqualificazione dello stadio “Carlo Castellani”, che sarà il primo impianto realizzato in project financing. Un progetto pilota in Italia, con una partnership pubblico-privato e un iter che prevede adesso la presentazione del progetto al Comune di Empoli. Una volta approvato, verrà indetta una gara pubblica, con diritto di prelazione per l’Ati Pessina-Empoli. Il nuovo impianto potrà ospitare ventimila spettatori e il progetto prevede il rifacimento di tre settori dello stadio attuale. Non verrà demolito solamente il settore Maratona, verrà eliminata la pista di atletica e gli spalti verranno avvicinati al campo, con una nuova tribuna a ridosso del terreno di gioco. Inoltre, una struttura esterna farà da copertura per tutti i settori dello stadio. Il progetto prevede la costruzione di 21 Sky box, una sala per famiglie, una tribuna stampa da oltre 200 posti e quasi 300 metri quadrati di nuovi spogliatoi ad uso di squadre, arbitri, massaggiatori e medici. Sono inoltre previsti anche ventimila metri quadrati di parcheggi e una nuova strada di collegamento tra la zona dello stadio e la statale 67 Tosco-Romagnola.
“È per noi motivo di grande soddisfazione l’accordo raggiunto con l’Empoli per la riqualificazione dello stadio Castellani. Sarà un’opera all’avanguardia tra le strutture sportive, sia dal punto di vista architettonico che della formula finanziaria e di gestione”, dichiara Guido Stefanelli, ad della Pessina Costruzioni. Rebecca Corsi, vicepresidente dell’Empoli, sottolinea: “Grazie a questo accordo siamo arrivati alla fine di un percorso che va avanti da tempo e a cui ci siamo dedicati con tutte le nostre energie e risorse. La riqualificazione dello stadio Castellani sarà un enorme passo in avanti per la nostra società dal punto di vista progettuale e per farlo abbiamo deciso di affidarci ad un partner affidabile e di grande spessore quale è Pessina Costruzioni. Oggi giorno poter contare su una struttura moderna, funzionale e polivalente rappresenta un aspetto strategico della politica di un club moderno ed ambizioso”.