Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mondiale 2018, l’edizione in Russia è la più seguita di sempre: oltre 3,5 miliardi di spettatori

L’edizione 2018 del Mondiale ha segnato un nuovo record di pubblico da casa. Oltre metà del pianeta ha assistito alle partite disputate in Russia quest’estate, per un totale di 3,572 miliardi di spettatori in televisione o tramite piattaforme digitali. La sola finale Francia-Croazia, che ha visto il trionfo dei transalpini, ha avuto un’audience mondiale pari a 1,12 miliardi di spettatori. Questo è quanto si evince dai dati ufficali prodotti dalla Fifa, che evidenziano come gli spettatori televisivi (3,262 miliardi) abbiano quasi monopolizzato il mercato delle trasmissioni delle partite, con le restanti 309,7 milioni di persone che hanno seguito le gare lontano da casa (in luoghi di aggregazione o collegate su supporti digitali per lo streaming). Queste cifre vanno a sommarsi ad un altro tipo di pubblico, quello dal vivo, che nelle 64 partite del Mondiale ha raggiunto i 191 milioni di spettatori.

“Queste cifre confermano veramente come Russia 2018 sia stato il miglior Mondiale di sempre – ha dichiarato Philippe Le Floc’h, chief commercial officer della Fifa -. Siamo particolarmente soddisfatti di vedere un aumento nel tempo medio di visione delle partite da parte degli spettatori, che mostra come stiamo dando ai tifosi quel che vogliono. Il fatto che metà della popolazione mondiale abbia seguito il Mondiale riflette non solo l’alta qualità della nostra copertura live, ma anche che i tifosi in giro per il mondo sono insaziabili per il calcio ad altissimi livelli”.