Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bayern, Audi lascia il posto a Bmw: accordo da 800 milioni col colosso bavarese

Il Bayern Monaco cambia volto. Audi esce di scena, sia come sponsor che come azionista del club tedesco. L’annuncio, dopo giorni di rumors al riguardo, arriva da Edmund Stoiber, membro del board bavarese: “Già lo scorso anno è stata firmata una lettera di intenti”, ha dichiarato a Manager Magazin al riguardo. La partnership tra Bayern e Bmw dovrebbe iniziare dal 2025 e porterà nelle casse del club 800 milioni di euro, con la casa automobilistica che rileverà anche l’8,33% delle quote societarie attualmente in mano alla concorrente controllata da Volkswagen. Da tempo tira aria di divorzio tra Bayern e Audi, che sponsorizza il club dal 2002 e dal 2011 ne è anche azionista avendo rilevato una quota minoritaria per 90 milioni di euro. L’investimento annuo di Audi nella società bavarese è di circa 35 milioni, cifra che verrebbe quasi raddoppiata col nuovo accordo. Le parti adesso cercheranno un’intesa per risolvere anticipatamente il contratto in scadenza nel 2025 e permettere al Bayern di siglare sin da subito l’accordo con Bmw.