Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Francia, il Lione “sbarca” nel basket: 3,4 milioni per rilevare il 20% dell’Asvel

L’Olympique Lione sbarca nel basket. Il club sette volte campione di Francia (e lo scorso anno giunto terzo in Ligue 1, dunque qualificatosi per la prossima Champions League) ha annunciato il proprio ingresso tra i soci dell’Asvel Villeurbanne, in corsa per la vittoria del campionato francese di pallacanestro. L’OL ha rilevato poco più del 20% delle quote e immetterà circa 3,4 milioni di euro nel capitale della società cestistica, assicurando inoltre un esborso di 2,5 milioni annui da parte del Groupe OL fino al 2024 e la progettazione di un nuovo palasport vicino al Groupama Stadium entro lo stesso anno. L’impianto dovrebbe avere una capienza di almeno 12 mila posti a sedere e potrà permettere il rientro dell’Asvel in Eurolega. “È un’opera comune – ha dichiarato il presidente dell’Olympique Lione, Jean-Michel Aulas -. La nostra sarà una partecipazione minoritaria, ma significativa di un apporto immediato. Per permettere all’Asvel di passare da una dimensione nazionale ad una internazionale, con una visione che ci unisce nella professionalità e nella performance sportiva”.