Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bayern, partnership rinnovata con Audi: 500 milioni fino al 2029

Il matrimonio tra il Bayern Monaco e Audi proseguirà fino al 2029. Il club bavarese ha annunciato il rinnovo della partnership con la casa automobilistica tedesca, che detiene anche una quota del pacchetto azionario dei campioni di Germania. Il contratto, in scadenza il 30 giugno 2025, è stato prolungato per altri quattro anni. Un’unione nata nel 2002 e portata avanti per oltre 17 anni, che vede Audi come partner automobilistico esclusivo del Bayern. Il rapporto, però, è destinato ad estendersi. Il mercato dell’elettrico e il marketing saranno settori strategici per il futuro e per questo i giocatori della prima squadra riceveranno una Audi e-tron, il suv elettrico del colosso teutonico.

L’accordo per il prolungamento della partnership fino al 2029 dovrebbe portare nelle casse del Bayern una cifra vicina ai 500 milioni di euro per l’intero periodo previsto dal contratto. Annualmente, dunque, il club bavarese incasserebbe circa 55 milioni. L’intesa attualmente in vigore prevede 40 milioni a stagione da parte di Audi, che dal campionato 2002/03 è entrata a far parte della famiglia del Bayern come semplice sponsor (ovvero al primo anno dopo la fine dell’accordo con Opel, in precedenza main sponsor del club). Dal 2011, Audi è anche azionista del Bayern, nonché organizzatore della Audi Cup, torneo estivo che si tiene annualmente all’Allianz Arena di Monaco.

“Sono veramente felice del rapido prolungamento della nostra partnership con Audi – ha dichiarato Karl-Heinz Rummenigge, amministratore delegato del Bayern – per il Bayern, questo accordo è un importante passo strategico verso il futuro. Abbiamo lavorato insieme per oltre quindici anni con fiducia, producendo guadagni e benefici per entrambi i marchi”. Gli fa eco Andreas Jung, responsabile marketing del club: “Sia Audi che Bayern danno importanza all’innovazione e abbiamo entrambi l’ambizione di essere i numeri uno in Germania”. Da parte di Audi, infine, arriva il commento entusiasta di Alexander Seltz, membro del board della casa automobilistica tedesca: “Lavorare col Bayern, uno dei principali club al mondo con 650 milioni di tifosi in tutto il globo e 135 milioni di sostenitori soltanto in Cina, apre nuove opportunità di marketing condivise, particolarmente in Cina, che rappresenta il più importante mercato in espansione di Audi”.