Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Francia, il Tolosa passa agli americani: il fondo RedBird rileva l’85%

Un fondo americano per il Tolosa. Il club francese, giunto ultimo nello scorso campionato di Ligue 1 e retrocesso in Ligue 2, è passato nelle mani di RedBird Capital, che ha acquisito l’85% delle quote. L’operazione non prevede ancora l’uscita di scena di Olivier Sadran, precedente azionista di riferimento del club, rimasto all’interno del capitale con una quota del 15%. Le trattative vanno avanti da mesi e la retrocessione del Tolosa, sancita definitivamente dalla sospensione del campionato a causa della pandemia di Covid-19, non ha frenato la scalata del fondo creato da Gerry Cardinale.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di aiutare il Tolosa a scrivere un nuovo capitolo e a sfruttare il suo enorme potenziale”, ha dichiarato Cardinale, nuovo azionista di maggioranza del club che vanta una partecipazione ai preliminari di Champions League e due apparizioni in Europa League. “Siamo impegnati – prosegue Cardinale – nella costruzione di una base sostenibile a lungo termine per il successo del club, migliorando le prestazioni sportive, le operazioni commerciali e il contributo alla comunità. Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con Olivier (Sadran, ndr), con la città di Tolosa e la regione dell’Occitania, per riportare il Tolosa ad un livello di élite”.

Non si tratta del primo investimento americano nel calcio francese, dato che il ben più blasonato Olympique Marsiglia è controllato dall’imprenditore Frank McCourt. Sempre in Ligue 1, inoltre, il presidente del Lille, Gerard Lopez, non ha fatto mistero di aver ottenuto finanziamenti da Elliott Capital Management, il fondo d’investimenti che controlla il Milan. Per quanto riguarda RedBird Capital, invece, nel proprio portfolio sono inclusi accordi di partnership con i New York Yankees della Mlb (baseball) e con i Dallas Cowboys della Nfl (football americano).

  • agostino ghiglione |

    Caro Marco,
    possibile non si conosca il valore della transazione per l’acquisto dell’85% dell’azionariato del Club?Eppure le condizione al contorno(retrocessione in Ligue 2) meriterebbe di sapere quanto può valere questo Club e paragonarlo ad altri Club italiani che sono in vendita da anni senza trovare compratori..

  Post Precedente
Post Successivo