Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bologna e Genoa, una nuova veste grafica per aumentare l’engagement sui social

Il web e i social sono sempre più un asset decisivo per i club calcistici e in Serie A il concetto di visual identity sta prendendo piede ormai da tempo. Nel caso di Bologna e Genoa, lo sviluppo grafico della propria identità è seguito da una agenzia italiana con base a Seregno, Blossom, che si occupa di comunicazione omnicanale e per la stagione 2021/22 ha lanciato una visual identity che caratterizza tutti i touchpoint visivi, dai social media ai ledwall, dalle app alla cartellonistica dello stadio. «Le due squadre – ha dichiarato Giacomo Frigerio, CEO e cofondatore di Blossom – possono così conoscere i propri tifosi e fornire loro messaggi, contenuti e prodotti personalizzati, alimentando ulteriormente il loro senso di appartenenza sia allo stadio, sia nel corso della settimana».

La collaborazione tra Blossom e il Bologna è giunta al sesto anno e nel corso degli ultimi dodici mesi ha portato alla crescita dell’87% degli utenti unici sul sito ufficiale della squadra e all’incremento del 1000% del traffico proveniente da Instagram. Nel 2016 è stato lanciato il claim “We are one”, ancora oggi utilizzato. Inoltre, per il campionato 2021/22, è stato sviluppato un redesign della grafica che verrà utilizzata nei social media, sul sito www.bolognafc.it, nell’app ufficiale, nell’outdoor e nell’indoor dello stadio, nella brandizzazione del pullman, nel merchandising, nella comunicazione E-Sport, nella comunicazione marketing B2B e nel supporto alle partnership.

Per quanto riguarda il Genoa, invece, il rapporto con Blossom dura da due anni e va avanti all’insegna di un redisign dell’identità visiva. Dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021, si è registrato il raddoppio del numero degli iscritti al canale YouTube fino ad arrivare a 30 mila utenti e alla crescita del 30% di follower su Instagram, arrivando a quota 223 mila, con una media di 8.500 like a post e con un engagement rate in costante crescita. Le nuove grafiche saranno utilizzate per i canali social e per il sito genoacfc.it e decoreranno anche il pullman ufficiale della squadra, i ledwall dello stadio e la WebTV.

«Tutte le squadre – conclude il CEO di Blossom, Giacomo Frigerio – in particolare quelle meno presenti a livello internazionale, sono chiamate oggi a consegnare la passione del tifo alle giovani generazioni, in un momento in cui l’esperienza diretta dell’evento allo stadio è limitata. I social media, da Facebook a Instagram, da Twitter a TikTok, così come Twitch, le WebTV e i servizi SVOD in genere, consentono però di offrire su base quotidiana nuovi eventi, dalle foto degli allenamenti agli highlights delle amichevoli, e diventano il terreno per una nuova strategia di marketing: la fidelizzazione dei tifosi a ogni partita di campionato per un torneo in cui non sono attualmente disponibili gli abbonamenti allo stadio, ma singoli contenuti verticali da acquistare».