Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Brasile 2014, per ristrutturare il Maracanà costi lievitati a 400 milioni

Tutto il mondo è paese, si dirà. Magra consolazione. Ma da un rapporto della Corte dei conti federale brasiliana è emerso che la ristrutturazione del Maracanà, a Rio de Janeiro, ha registra il maggior numero di irregolarità tra le opere in corso negli stadi che ospiteranno le partite dei Mondiali di calcio del  2014 in Brasile. In base ai dati raccolti, il sovrapprezzo nei cantieri del nuovo Maracanà – la struttura antica, che ha consacrato i principali campioni brasiliani, a partire da Pelè, è stata praticamente distrutta – ha già raggiunto l'equivalente a circa 70 milioni di euro, elevando il costo complessivo a quasi 400 milioni di euro.   Secondo un'analisi condotta a suo tempo dal sito "UOL Esporte", inoltre, lo spreco di denaro pubblico per i preparativi della Coppa avrebbe già raggiunto la cifra minima di 320 milioni di euro nel 2011.

 

  • Uniti! |

    Vedi Italia 90! Ristrutturare NO! Costruire ex NOVO si! Se iniziamo a ristrutturare il San Paolo, l’Olimpico, San Siro etc. – magari – con la legge stadi che tra comma e virgola prevede varie scappatoie…si spiana la strada a un ladrocinio senza precedenti. Se penso che il Millenium Stdium di Gardiff -uno degli stadi piu belli d’europa- sia costato 110mio. non credo qualcosa del genere sia possibile in Italia. Lo stadio della Juve – molto bello – è pieno di divisori di vetro, nonchè è munito di quattro belli tiranti all’interno. Credo che va dato merito alla juve da avere fatto da apristrada, ma le altre, facciano tesoro di questi errori.

  Post Precedente
Post Successivo