Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nasce l’albo degli Striscioni autorizzati. A quando quello dei Cori legalizzati?

Nasce l'albo degli «Striscioni autorizzati». L'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive  ha tenuto la riunione allargata per la prima volta nella sua storia a rappresentanze di tifosi, (FISSC e Federsupporters), ha varato una serie di misure organizzative "nell'interesse dei tifosi, condivise dai tifosi".

"L'albo nazionale degli striscioni autorizzati - spiega una nota – sarà disponibile per la consultazione sul sito dell'Osservatorio all'interno del quale saranno inseriti tutti gli striscioni autorizzati all'inizio della stagione in maniera tale che non dovranno essere di nuovo comunicati alle Questure competenti in occasione delle trasferte".

L'idea è stata proposta dai presidenti delle due federazioni, dopo aver approfondito gli argomenti attraverso la consultazione dei vari Paesi dell'Unione Europea e di 76 Dirigenti dei Gruppi Operativi Sicurezza nazionali. In realtà le norme approvate sono più complesse e riguardano le  misure organizzative in materia di introduzione di oggetti all'interno degli impianti e la disciplina dell'esposizione di striscioni in trasferta. 

La prospettiva è quella di coinvolgere dunque le tifoserie organizzate nei processi decisionali. Tuttavia, una domanda sorge spontanea: a quando l'albo dei cori autorizzati? E a chi spetterà la valutazione? Al televoto o al giudizio di una giuria di qualità in stile sanremese?