Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Roma: in nove mesi rosso di 40 milioni e ricavi giù del 20%

L 'As Roma ha chiuso i primi nove mesi dell'esericio 2011/2012 con una perdita di circa 40 milioni di euro (10 milioni in più rispetto allo stesso periodo della stagione precedente). Il Cda giallorosso ha anche approvato sia il Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2012, relativo all’andamento gestionale del terzo trimestre.

Ricavi e costi. I ricavi sono scesi del periodo sono scesi da 101 a 81 milioni (-20%), soprattutto per i mancati introiti delle competizioni internazionali. Una riduzione che non è stata compensata dalla contrazione dei costi di gestione da 111 a 104 milioni (-6%), grazie alla discesa delle spese per il personale da 82 a 77 milioni.

Daniele De Rossi. Tra i fatti più rilevanti del trimestre, la relazione segnala come il 6 febbraio 2012 sia stato raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto di De Rossi. L’accordo, di durata quinquennale scadrà il 30 giugno 2017 e prevede il riconoscimento di un emolumento lordo pari a 10 milioni di euro, oltre a premi individuali correlati, sia al raggiungimento di prefissati obiettivi sportivi della squadra, sia alle presenze del calciatore nelle diverse competizioni. L’As Roma acquisirà i diritti di sfruttamento commerciale dell’immagine del calciatore, a cui sarà riconosciuti il 50% dei ricavi.

Fabio Borini. Altro fatto di rilievo è stato l’acquisto a titolo definitivo, con accordo di partecipazione, del calciatore Fabio Borini dal Parma Spa per un corrispettivo pari a 4,6 milioni di euro da pagarsi in tre annualità (1,84 milioni di euro nella stagione sportiva 2011/2012, 0,92 milioni di euro nella stagione sportiva 2012/2013, e 1,84 milioni nella stagione 2013/2014). Al calciatore è stato riconosciuto un emolumento fisso lordo pari a 2,3 milioni di euro, per la stagione sportiva 2012/2013, a 2,7 milioni di euro, per la stagione 2013/2014, a 3,1 milioni di euro, per la stagione sportiva 2014/2015, e a 3,4 milioni di euro, per la stagione sportiva 2015/2016, oltre a premi individuali al raggiungimento di predeterminati obiettivi sportivi.