Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Calcioscommesse: Lega di Serie B, niente stipendi a Micolucci e Sommese

La Lega nazionale professionisti Serie B, tramite il presidente Andrea Abodi, ha diffidato i calciatori Vittorio Micolucci e Vincenzo Sommese dal richiedere al Tribunale di Ascoli Piceno un decreto ingiuntivo ai danni dell'Ascoli Calcio per ottenere il pagamento di prestazioni sportive riferite a parte della stagione 2010/2011 e a tutta la stagione 2011/2012. I due avrebbero omesso di rappresentare alla magistratura ordinaria l'esistenza a loro carico di un giudicato sportivo collegato a «fattispecie delittuose di particolare allarme sociale e criminale», quali l'associazione per delinquere e la frode sportiva. Lo ha reso noto la stessa Lega Serie B.