Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Alla Rai i diritti tv per la Coppa Italia e la Super Coppa del triennio 2012-2015

L'assemblea ordinaria della Lega Calcio di Serie A ha formalizzato oggi la cessione dei diritti audiotelevisivi per la Coppa Italia e la Super Coppa Italiana per il triennio 2012-2015 alla Rai. Per quanto riguarda le cifre dell'accordo si parla di 60 milioni di euro, circa 20 all'anno (mentre B4 per l'estero ne verserà circa 4 all'anno), il presidente della Lega Calcio Maurizio Beretta ha spiegato: "Sia i diritti televisivi che quelli radiofonici sono andati alla Rai per una cifra complessiva molto soddisfacente per noi, che tiene giustamente conto della forte valorizzazione della competizione negli ultimi anni, soprattutto a livello di ascolti televisivi".

Dunque un netto incremento visto che fino all'ultima competizione, che ha avuto ottimi ascolti, la Lega incasserà 10 milioni in più a stagione.