Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Scommesse sportive: nel primo semestre raccolta a quota 772 milioni di euro

 Le scommesse sportive a giugno hanno raccolto 260,5 milioni di euro. E' il dato ufficiale comunicato dai Monopoli di Stato. Rispetto al giugno dello scorso periodo si fa sentire positivamente la presenza degli  europei di calcio: in assoluto la crescita rispetto a giugno 2011 è di circa 100 milioni di euro, un incremento del 58,23 per cento.

Rimane comunque il segno negativo per la raccolta complessiva del  semestre che con 772,5 milioni e' in calo del 4,37 per cento rispetto al primo semestre 2011. Anche a giugno, il pay out e' stato superiore al valore medio ai giocatori e' stato restituito in vincite l'87,83 per cento dell'importo complessivo delle scommesse, circa 228,8 milioni per una spesa netta dei giocatori pari a 31,7 milioni. Nel primo semestre la spesa complessiva degli italiani in scommesse sportive e' stata di circa 366 milioni di euro, in calo del 21,5% rispetto al primo semestre 2011.

Nella top ten dei Monopoli di Stato sugli eventi più giocati a giugno – tenendo conto solo delle
scommesse in singola- le prime tre partite sono tutte dell'Italia. La più giocata in assoluto é stata la semifinale con la Germania che ha raccolto 8,9 milioni di euro. Subito dietro la gara con l'Inghilterra (7 milioni) e poi quella della fase a girone contro la Croazia (6,8 milioni). Fuori dal conteggio la finale Spagna-Italia, giocata il primo luglio, ma il match contro le Furie Rosse del 10 giugno (era la prima partita del girone degli azzurri) ha raccolto 4,6 milioni di euro.