Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Manchester United e Real Madrid dominano la classifica Forbes dei club più “ricchi”

Il Manchester United è la squadra con il maggior valore nel mondo dello sport. L'annuale graduatoria stilata da Forbes stima il valore dei Red Devils in 2,2 miliardi dollari (nonostante il pesante debito di  663 milioni dollari). Il Manchester United fu infatti acquisito dalla famiglia Glazer nel 2005 con un leveraged buyout di 1,47 miliardi dollari (il club allora era quotato alla Borsa di Londra). Al secondo posto della classifica Forbes c'è il Real Madrid che vale "solo" 1,88 miliardi dollari.



Football Usa. Sono però le franchige della Nfl a dominare la top 50. Tutte le 32 squadre della squadre di football americano, grazie ad un nuovo contratto di lavoro  (i giocatori hanno accetato un tetto salariale pari al 48% dei ricavi totali rispetto al 54% degli anni precedenti) e a più remunerativi contratti televisivi, spiccano nella prestigiosa lista, guidate dai Dallas Cowboys, del valore di 1,85 miliardi dollari, a pari merito con i New York Yankees al terzo posto assoluto. I Cowboys sono i re della NFL, grazie allo stadio che genera più di 100 milioni l'anno e a 60 milioni di sponsor come AT & T, Bank of America, Ford Motor e PepsiCo. Il Washington Redskins sono al 5 posto con 1,55 miliardi dollari

Baseball Usa. Sono sette le squadre della Major League Baseball (come il calcio) in classifica, con in testa gli Yankees. Forbes  sottolinea come il baseball goda di un vero e proprio boom tra le reti tv "regionali". Il Network YES Yankees ', che è il 34% di proprietà della squadra, è il più redditizio canale locale negli Stati Uniti, generando più di 200 milioni di dollari.

Basket. Per quanto riguarda il basket i Los Angeles Lakers sono al posto n. 35 con un valore di  900 milioni di dollari, in crescita del 40% rispetto allo scorso anno. Come per il baseball, la crescita dei ricavi è legata alla TV. I Lakers hanno raggiunto un accordo con Time Warner Cable a partire dalla stagione 2012-13 del valore di una media di 200 milioni l'anno. Time Warner mostrerà i match su due canali sportivi regionali, uno in inglese e uno in spagnolo. I Lakers hanno di gran lunga la più grande audience in TV, con una media 258.000 famiglie su Fox Sports.

Ferrari e Milan. La Ferrari si piazza invece al posto n. 15 con un valore di 1,1 miliardi, in crescita del 3% rispetto allo scorso anno. Il valore McLaren è sceso del 2% quest'anno a 800 milioni poichè il principale sponsor (Vodafone) sta rivedendo i suoi impegni di sponsorizzazione sportive. Oltre alla Ferrari l'unica società italiana quotata da Forbes è il Milan al ventisettesimo posto con 989 milioni di dollari.

Ecco i primi dieci:

1 Manchester United ($2.23 billion)

2 Real Madrid ($1.88 billion)

3 New York Yankees ($1.85 billion)

3 Dallas Cowboys ($1.85 billion)

5 Washington Redskins ($1.56 billion)

6 Los Angeles Dodgers ($1.4 billion)

6 New England Patriots ($1.4 billion)

8 Barcelona ($1.31 billion)

9 New York Giants ($1.3 billion)

10 Arsenal ($1.29 billion)

 

  • agostino ghiglione |

    Non vincerà niente ma quanto mi piace la “filosofia” dell’Arsenal che imposta le squadre sui giovani emergenti e propone sempre calcio spettacolare.Comunque da 14 anni partecipa alla Champions League.E ogni domenica lo stadio è pieno e ci comunicano il numero di spettatori!
    Un piacere.Come sentire l’inno del Liverpool quando il telecronista di turno non ci parla sopra.E dire che dovremmo avere tre opzioni di ascolto Italiano,originale e altra.Quest’ultima è quella con l’effetto stadio la preferisco a tutte le altre.

  Post Precedente
Post Successivo