Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Tra Emirates e Arsenal nuovo accordo di partnership da 185 milioni di euro

Emirates e Arsenal hanno annunciato oggi un nuovo accordo di sponsorizzazione da 150 milioni di sterline (circa 185 milioni di euro). Di fatto  la partnership tra il club di Londra e la compagnia aerea durerà altri cinque anni fino al termine della stagione 2018/2019. L'accordo, concluso all'Emirates Stadium (che conserverà questo nome fino al 2028), dal direttore delegato dell'Arsenal, Gazidis Ivan e dal vice-president, corporate communications di Emirates , Boutros Boutros, porterà nella casse dell'Arsenal circa 37 milioni di euro all'anno.
 
"Questo è un giorno emozionante per Arsenal e tutti i nostri tifosi", ha detto Gazidis. "L'accordo iniziale con Emirates è stato un elemento chiave del nostro spostamento da Highbury e questa nuova fase del nostro rapporto sarà altrettanto fondamentale per tenerci al top in Inghilterra e in Europa". Emirates ha firmato il suo primo contratto di sponsorizzazione con l'Arsenal nel 2004. La sponsorizzazione della casacca ha avuto inizio nella stagione 2006/07 e a questa si è aggiunta la denominazione dello stadio. "Continuiamo a vedere il valore incommensurabile delle nostre sponsorizzazioni nel mondo dello sport  - ha detto lo Sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e amministratore delegato di Emirates – e la nostra sponsorizzazione con l'Arsenal non è diversa. Il club è stato un importante fattore di crescita della nostra attività negli ultimi dieci anni. Questa partnership rimane una perfetta combinazione di due marchi veramente globali".