Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per il Calcio Spa giornata difficile in Borsa: Juventus (-24%), Lazio (-27%) e Roma (-31,7%) perdono tutte terreno

Tecnicamente è stata una giornata di realizzi sui titoli calcistici che, pur avendo avuto negli ultimi mesi prestazioni considerevoli al rialzo, hanno perso pesantemente terreno. Una seduta, quella del 16 ottobre, in qualche modo storica, che ha visto il titolo della Roma sfiorare i 2 euro (1,98) prima di arretrare fino a 1,14, con una contrazione finale del 31,7%. Per le azioni giallorosse, tuttavia, dopo il rally di questi giorni restano le altissime percentuali di aumento fatte registrare nell’ultimo mese (+135%) e negli ultimi sei mesi (+138%). Seduta complicata anche per la Lazio che ha toccato l’apice di 1,04 euro per poi scendere a 0,6 euro, con un segno rosso del 27% che ha eroso i miglioramenti dell’ultimo mese (+41%) e degli ultimi sei mesi (+44%).
La Juventus dal canto suo ha chiuso a -24%, ma con un aumento che resta del 22% nell’ultimo mese e del 21% negli ultimi sei mesi.

Tags:
  • agostino ghiglione |

    Il recente rally di Borsa sul titolo A.S.Roma ha portato il valore dell’azione a livelli mai raggiunti in precedenza.Unicredit non ci ha fatto sapere di essere retrocessa nel pacchetto azionario che deteneva,quindi questi movimenti dovrebbero essere solo sul mercato “secondario”( leggi “parco buoi”).Roba da non credere.Non potrebbe essere questa l’occasione per un delisting del titolo liberando così la Società dagli adempimenti previsti dalla Consob?
    Ovvero ci dobbiamo aspettare che il cresciuto valore dell’azione abbia come prospettive il lancio di una operazione obbligazionaria?

  Post Precedente
Post Successivo