Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ricavi record per la Fifa nel 2013: giro d’affari di 1,4 miliardi di dollari e utili per 72 milioni

"Mai i nostri introiti sono stati così alti", si è rallegrato così il segretario generale della Fifa Valcke nel corso della conferenza stampa che ha concluso due giorni di lavori del comitato esecutivo della Fifa a Zurigo. È stato infatti presentato il rapporto finanziario per il 2013 che evidenzia introiti record di circa 1,4 miliardi di dollari (poco più di un miliardo di euro), provenienti in gran parte dai diritti tv (601 milioni) e marketing (404 milioni). Le spese sono state di 1,3 miliardi di dollari, di cui 757 milioni per eventi calcistici (la Fifa ha organizzato sette tornei nel 2013) e 183 milioni per progetti di sviluppo. L'utile per la Fifa nel 2013 è stato di 72 milioni di dollari e le riserve ammontano a 1,4 miliardi di dollari. Il numero di impiegati della Fifa è salito in un anno da 412 a 452. E la situazione dovrebbe restare florida. "Nonostante il periodo di crisi, il calcio suscita un interesse sempre maggiore", ha affermato Valcke. "Abbiamo già cominciato sondaggi per la vendita dei diritti tv per i Mondiali del 2026 e del 2030. Molto probabilmente, le cifre saranno ancora più alte che per le edizioni precedenti". 

Tags:
  • agostino ghiglione |

    Vedremo l’impatto che avrà Qatar 2022!Conoscete tutti la favola della contadina con la ricottina in testa? Può darsi ci sarà l’effetto rimbalzo(come in borsa)oppure no?Ai posteri la sentenza!

  Post Precedente
Post Successivo