Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fallimento Bari: il club va all’asta per 7,3 milioni (di cui tre per il titolo sportivo)

Quattro milioni e trecentomila euro per l’azienda sportiva e tre milioni per il debito sportivo: sono queste le cifre sulle quali sarà predisposta la base d’asta del Bari che emergono dalla relazione consegnata oggi dai periti del Tribunale di Bari al giudice delegato Anna De Simone e ai curatori fallimentari del club, Marcello Danisi e Gianvito Giannelli. Il documento consta di una relazione di 80 pagine, più altre 200 di allegati, ed è firmato da Luca Veneziani e Domenico Tria, commercialisti incaricati di redigere la stima. L’asta sarà con
tutta probabilità bandita già ad inizio della prossima settimana: il valore dell’azienda sportiva – nella quale sono contenuti anche i cartellini dei giocatori – è di quattro milioni e trecentomila euro. Chi si aggiudicherà il ramo d’azienda dovrà accollarsi tre milioni di euro di debito sportivo per la richiesta alla Figc di riattribuzione del titolo sportivo afferente all’As Bari.

  • Roberto MAggi |

    Salve, vorrei capire meglio la situazione debitoria della squadra. Cosa si intende di preciso per debito sportivo? I debiti della società (ben superiori ai 3 milioni, presuno) verranno soddisfatti esclusivamente dalla vendita all’asta?

  Post Precedente
Post Successivo