Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’ex presidente del Vitesse denuncia il Chelsea di Abramovich: “Controlla il club e falsa il campionato olandese”

Il Chelsea sostiene finanziariamente il Vitesse Arnhem e falsa il campionato di calcio olandese. L’accusa, tutta da verificare, é stata lanciata dal vecchio proprietario del club, Merab Jordania, in un colloquio con il De Telegraaf. “Non c’é dubbio che il Chelsea controlli il Vitesse Arnhem – ha aggiunto l’ex direttore tecnico del Vitesse Ted van Leuwen -. Il Chelsea in particolare paga lo stipendio di alcuni suoi giocatori”. In questa stagione il Vitesse avrebbe quattro giocatori a libro paga del Chelsea: Lucas Piazon, Bertrand Traore, Patrick
van Aanholt e Christian Atsu. Il principale azionista del Vitesse é l’uomo d’affari russo Alexander Chigrininsk, amico del proprietario del Chelsea Roman Abramovich. Insomma, sembrerebbero esserci tutti gli elementi per una spy-story calcistico-affaristica. Per Chigrininsk quelle di Jordania, naturalmente, sono “bugie dettate dall’invidia”. Ma la Federcalcio olandese vuole vederci chiaro e ha fatto sapere che approfondirà la questione aperta con le affermazioni di Jordania e che ha già richiesto al Vitesse “una spiegazione sulla loro struttura organizzativa”.