Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un 2014 da record per l’Everton: fatturato oltre i 150 milioni grazie al nuovo accordo tv e utili per 36 milioni

Risultati da record per l’Everton nella chiusura dell’esercizio 2013/14, come annunciato nel report annuale del club di Liverpool, che per la prima volta nella sua storia supera quota 100 milioni di sterline, attestandosi a 120,5 milioni (circa 154 milioni di euro). Un aumento del 39% rispetto al fatturato della stagione precedente di 110 milioni di euro. Il club di Goodison Park, inoltre, chiude l’esercizio con un utile di 36 milioni di euro, anche in questo caso un record nella storia ultracentenaria dei Toffees.

Ad avere spinto l’Everton in una stagione da record a livello finanziario è senza dubbio il nuovo accordo per la cessione dei diritti televisivi, che grazie al quinto posto in classifica e ad una maggiore copertura di partite trasmesse in diretta ha garantito al club 113 milioni di euro contro i 65 dell’esercizio precedente. La somma ottenuta dalla cessione dei diritti televisivi nazionali e internazionali per la stagione 2013/14 supera da sola l’intero fatturato del club nell’esercizio 2012/13.

A questo, l’Everton può aggiungere cifre in aumento per ciò che riguarda i ricavi commerciali e dal botteghino. L’aumento della presenza media al Goodison Park dai 36.356 spettatori del 2012/13 ai 37.732 del 2013/14 ha contribuito a portare i cosiddetti “matchday revenues” a quota 24,7 milioni di euro (19,3 milioni di sterline), partendo dai 22,3 milioni dell’anno precedente. Da sponsorizzazioni, pubblicità e merchandising, l’Everton ha ottenuto invece 10,75 milioni di euro (8,4 milioni di sterline), un milione in più rispetto al 2013.

  • agostino ghiglione |

    Ecco un virtuoso esempio di come devono essere ripartiti i diritti TV.Non rendite di posizione come purtroppo abbiamo nella Lega di Serie A.Ditemi voi se oggi Milan e Inter possano introitare dalla vendita dei diritti TV le stesse somme di quando rappresentavano qualcosa in Italia ed in Europa!
    Chi avrà il coraggio di chiedere la modifica della attuale Legge Melandri e ottenere una ripartizione come in Premier League?E dire che la maggioranza in Lega ci dovrebbe essere visto che i voti si contano e non si pesano!

  • dario |

    sarebbe interessante una analisi sulla spartizione dei diritti televisivi nei principali campionati europei, è materia ai più sconosciuta e di cui si parla spesso

  Post Precedente
Post Successivo