Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cambio di proprietà anche in Ligue 1: il Nizza passa a una cordata cino-americana

maxresdefault

A poche ore dal via dell’Europeo francese, il Nizza, club della Ligue 1, ha annunciato il passaggio delle quote di controllo del club (80%) a una cordata cino-americana. Le quote sono state cedute dagli ormai vecchi soci Gilbert Stellardo, Patrick Governatori, Jean Bessis et Louis Bacchialoni (che detenevano il 49%) e dall’attuale presidente del club Jean-Pierre Rivère. Quest’ultimo ha venduto però solo il 31%, conservando una partecipazione del 20%. I nuovi proprietari sono: il cino-americano Chien Lee (NewCity Capital) e il cinese Alex Zheng (Groupe Plateno), uomini d’affari attivi nei settori dell’hotellerie, del turismo e dell’immobiliare; gli americani Paul Conway, in rappresentanza della società Pacific Media Group, ed Elliot Hayes. La governance viene confermata. Jean-Pierre Rivère et Julien Fournier resteranno per tre anni presidente e direttore generale. Il Nizza che ha uno stadio nuovo  l’Allianz Riviera dal 2013, ha anche annunciato che entro un anno disporrà anche di un nuovo centro d’allenamento.