Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Juventus batte il record storico dei ricavi Champions con 110 milioni (al Napoli 66 milioni)

1492593377_792203_1492635575_noticia_normal

La Juventus è la squadra che nella passata stagione ha incassato più soldi di tutti dall’Uefa. Pur sconfitta nella finale di Champions, il club bianconero ha ricevuto ben 110,4 milioni di euro, più del Leicester (81,7 milioni) e della squadra che l’ha battuta in finale, il Real Madrid, terzo in questa speciale classifica con poco più di 81 milioni. Tra le 32 squadre che hanno partecipato alla fase a gironi della Champions, la fetta di introiti più piccola è toccata al Basilea che ha incassato 16,3 milioni di euro di Basilea. Il Manchester United, vincitore dell’Europa
League, ha incassato 44,5 milioni, di euro, più del doppio di ogni altro club che ha partecipato alla competizione.A ogni squadra è stata garantita una somma minima di 12,7 milioni per la partecipazione alla fase a gironi, con premi supplementari in caso di vittoria (1,5 mln) e pareggio (500mila euro). Per ogni turno raggiunto nella fase a eliminazione diretta sono stati corrisposti altri bonus: 6 milioni per gli ottavi, 6,5 milioni per i quarti, 7,5 milioni per le semifinali, 11 milioni per la squadra battuta in finale e 15,5 milioni per la vincitrice. I fondi del market pool sono stati ripartiti in base a vari fattori, tra i quali il valore del mercato televisivo di ogni nazione. Infine, un surplus di 73 milioni è stato destinato a tutti i club della fase a gironi a fine stagione, in proporzione agli importi generati da ciascuno. La Roma, uscita nei playoff, ha incassato 13,612 milioni.

Questa la top ten degli incassi:
1) Juventus (Ita): 110,434
2) Leicester (Gb): 81,681
3) Real Madrid (Spa): 81,051
4) Napoli (Ita): 66,009
5) Monaco (Fra): 64,685
6) Arsenal (Gb): 64,573
7) Atletico Madrid (Spa): 60,615
8) Barcelona (Spa): 59,847
9) Psg (Fra): 55,313
10)Bayern Monaco (Ger): 54,762.