Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Lega Pro sbarca in radio, siglata partnership con Rds

La Lega Pro ha siglato una partnership con Rds, che diventa così official radio partner del campionato di terza serie calcistica. La collaborazione prevede un percorso comune con ampi spazi di visibilità sul torneo di Serie C e sui sessanta club che ne prendono parte, seguiti da 17 milioni di tifosi in tutta Italia. Nell’accordo sono inoltre previste attività di intrattenimento ed animazione in competizioni come Coppa Italia di Serie C, play-off e Supercoppa, oltre alla sinergia per l’ideazione di contenuti editoriali sui canali digitali della Lega Pro e la collaborazione con la concessionaria pubblicitaria di Rds per la realizzazione di progetti speciali.

Non si tratta dell’unica novità per la Serie C, come dimostra la presentazione della terza maglia della Rappresentativa Lega Pro. Una divisa scelta dai club e frutto dell’incontro della scorsa settimana a Parma con i responsabili marketing dei club di Lega Pro che hanno visitato la sede dell’Errèa, fornendo le indicazioni su grafica e colori. “La terza maglia è il simbolo della nuova immagine di una Lega Pro in costante cambiamento – ha dichiarato il presidente Francesco Ghirelli – all’insegna della modernità e dell’innovazione. Vogliamo essere più vicini anche alle nuove generazioni, gli stadi hanno bisogno di loro”.

La Lega Pro, dunque, prova ad ampliare ulteriormente il proprio bacino d’utenza, cercando nuovi canali. In totale, solo nel girone d’andata del campionato di Serie C 2019/2020, è stata superata la soglia degli 1,5 milioni di spettatori. Nella passata stagione, invece, tra iniziative sociali in campo e sugli spalti la Lega Pro ha preso parte a quasi 500 eventi.