Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Juventus, rinnovata la sponsorizzazione con Jeep: 45 milioni annui fino al 2024

A poco più di un anno dall’accordo per aumentare il corrispettivo previsto dalla sponsorizzazione con Jeep, la Juventus ha raggiunto una nuova intesa con FCA per prolungare la partnership con la parte correlata. Da 42 milioni annui si passa a 45 milioni a stagione per il triennio che partirà dal 2021/22. Un importo che aumenta dunque di tre milioni all’anno, ma fino alla stagione 2018/19 la base dell’intesa era di 17 milioni di euro. Un ulteriore passo in avanti per i ricavi da sponsor del club bianconero, rientrando comunque nei paletti posti dai regolamenti sul fair play finanziario.

Jeep è un marchio controllato da Fiat Chrysler Automobiles (FCA), dunque è da considerare a tutti gli effetti come una parte correlata, in quanto soggetta a controllo da parte di Exor N.V. come la Juventus. Operazioni di questo genere sono sotto il controllo della Uefa, come già dimostrato dai casi Manchester City-Etihad e Paris Saint Germain-Qatar Tourism Authority, ma la società bianconera precisa come «l’operazione in oggetto, pur essendo ritenuta operazione ordinaria a condizioni equivalenti a quelle di mercato/standard, è stata sottoposta, ai sensi della procedura per operazioni con parti correlate adottata da Juventus, all’approvazione del Consiglio di Amministrazione di Juventus, previo motivato parere favorevole del Comitato per le operazioni con parti correlate». I regolamenti sul fair play finanziario ammettono introiti da parte correlate fino al 30% del fatturato operativo (che per la Juventus si aggira sui 410 milioni), purché rispettino il “fair value”, ovverosia il valore di mercato.

L’accordo prevede, oltre al corrispettivo base di 45 milioni a stagioni per i prossimi tre anni, anche dei bonus in funzione dei risultati sportivi. Il legame tra la Juventus e il brand Jeep taglierà così la soglia del decennio, dato che il marchio di proprietà di FCA campeggia sulle maglie bianconere dalla stagione 2012/13. Il valore degli sponsor di maglia del club campione d’Italia, invece, raggiunge quota 96 milioni, sommando al valore della sponsorizzazione di Jeep i 51 milioni annui previsti dall’ultimo accordo siglato con Adidas, kit supplier dei bianconeri fino al 2027.