Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
ceos-inter-new-jersey

Inter, partnership con Zytara Labs: accordo da 85 milioni di euro

L’Inter e Zytara Labs hanno annunciato l’accordo per una partnership pluriennale dal valore di 85 milioni di euro, con il supporto di DigitalBits Foundation. L’intesa renderà DigitalBits la «official global cryptocurrency» del club nerazzurro, mentre Zytara diventa «official global digital banking partner» dell’Inter, che continua ad aprirsi al mondo delle criptovalute, dopo l’accordo di sponsorizzazione con Socios. Accordi che evidenziano, ancor di più, l’intenzione della società campione d’Italia di avvicinarsi al mondo digitale a livello globale, alla ricerca di partner innovativi.

Zytara lavorerà assieme al club nerazzurro per sviluppare ulteriormente l’app per dispositivi mobili dell’Inter, attualmente disponibile nell’App store di Apple e nello store Google Play, con l’obiettivo di integrare la tecnologia banking digital-first di Zytara in un’esperienza di acquisto coinvolgente e brandizzata. Questo mira a consentire agli utenti di tutto il mondo di iscriversi ai servizi di banking e ad effettuare il login al proprio account Zytara in maniera fluida direttamente dalla app dell’Inter e consentirà inoltre di accedere ai prodotti in criptovaluta. L’app dell’Inter diventerà il mezzo privilegiato per acquistare i biglietti per tutte le partite casalinghe del Club, rendendo l’app il punto di accesso per mettere in relazione i tifosi dell’Inter di tutto il mondo.

L’Inter utilizzerà inoltre la blockchain di DigitalBits per integrare e accettare la criptovaluta XDB per i pagamenti da effettuare allo stadio, negli store fisici e online del club. I partner utilizzeranno questa tecnologia blockchain per creare figurine digitali dei giocatori e pezzi da collezione digitali Nft (non-utility tokens) destinati a un pubblico globale. Entro la fine di settembre sarà disponibile un’edizione limitata di merchandise nerazzurro per offrire la prima esperienza di acquisto con il token XDB. Il marchio DigitalBits apparirà pure sulle maniche delle maglie da gioco, avendo siglato pure un accordo per diventare il nuovo sleeve partner dell’Inter dei nerazzurri. Il logo della criptovaluta comparirà su tutte le divise dell’Inter, della prima squadra maschile e femminile, della squadra Primavera e delle squadre giovanili, in occasione di tutte le gare ufficiali nazionali e internazionali.

«Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Zytara come nostro nuovo partner globale e di entrare a far parte dell’ecosistema DigitalBits che sarà anche il nostro nuovo sleeve sponsor», ha dichiarato Alessandro Antonello, ceo corporate dell’Inter. «L’accordo – prosegue – riflette la volontà dell’Inter di definire uno standard globale di eccellenza tecnologica. Se le esperienze digital-first sono fondamentali per tutte le società sportive, la nostra partnership punta più in alto. Grazie al digital banking di Zytara e alla tecnologia blockchain, saremo in grado di aumentare la nostra portata globale per raggiungere il pubblico più giovane e digitalmente più avanzato». Per Al Burgio, fondatore di Zytara e della blockchain DigitalBits, questa partnership «farà dell’Inter uno dei club più tecnologicamente avanzati e più all’avanguardia a livello mondiale».