Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Liga, ratificato l’accordo con Cvc per il progetto LaLiga Impulso

L’Assemblea Generale Straordinaria della Liga ha ratifica il progetto LaLiga Impulso, l’accordo strategico raggiunto con il fondo di investimento CVC. In totale, 37 dei 42 club hanno votato a favore della sua concretizzazione, 4 contrari e un’astensione, che consentirà loro di ricevere un totale di 1.994 milioni di euro per intraprendere progetti di crescita e consolidamento dal punto di vista sportivo e imprenditoriale. «LaLiga Impulso – si legge nella nota – mira a incorporare un partner industriale con una vasta esperienza in Spagna e nel campo sportivo che apporta capitale a lungo termine e comprovata esperienza industriale per aiutare LaLiga e i suoi club a crescere a livello globale in un momento di grandi sfide e incertezze per l’industria delle emozioni e intrattenimento».

La nuova formulazione approvata dall’organo competente de LaLiga garantisce l’assenza di impatti per i club non partecipanti. Tra questi, Real Madrid, Barcellona e Athletic Club, che avevano chiesto di uscire dall’accordo già lo scorso agosto. La loro esclusione ha portato alla riformulazione del progetto. Per gli altri, questa iniezione economica impegna i club a destinare almeno il 70% delle risorse a investimenti relativi a infrastrutture, sviluppo internazionale, sviluppo di marchi e prodotti, strategia di comunicazione, piano di innovazione e tecnologia e piano di sviluppo di contenuti su piattaforme digitali e social reti, potendo usufruire fino ad un ulteriore 15% per il tesseramento dei giocatori e il restante 15% per debiti finanziari.

Il presidente della Liga, Javier Tebas, ha dichiarato dopo l’Assemblea: «Stiamo affrontando una nuova pietra miliare nella storia della Liga e dei club. Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo accordo con CVC, un progetto che ci consentirà di continuare la trasformazione verso una società di intrattenimento digitale globale, rafforzando la competizione e trasformando l’esperienza dei fan». Inoltre, ha aggiunto: «Nonostante tutti gli ostacoli che abbiamo incontrato lungo il percorso, abbiamo portato avanti questo progetto per i club della Liga, che potranno migliorare le proprie infrastrutture, sviluppare il proprio marchio a livello internazionale. e fare passi da gigante per continuare a rafforzare lo sport e il calcio in tutto il mondo».

La ratifica del progetto firmato pone fine a un percorso di molti mesi di lavoro e analisi approfondite alla ricerca della migliore opzione per sostenere e promuovere i club de LaLiga, che ha avuto la consulenza professionale di aziende quali Rothschild & Co e Duff & Phelps, oltre alle consulenze di Uría Menéndez e KPMG, per LaLiga, e quella di Latham & Watkins, per CVC. «Questa alleanza – conclude la nota – fornirà la spinta necessaria per consolidare la posizione de LaLiga tra i grandi dell’industria dell’intrattenimento, nonché per promuovere l’obiettivo comune de LaLiga: raggiungere l’eccellenza e continuare a offrire il miglior prodotto di intrattenimento di qualità per tutti i fan».