Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Calciomercato: il punto per Juventus, Roma, Genoa, Fiorentina e Inter

Il gol realizzato contro l'Hertha Berlino, in amichevole, ha rilanciato le quotazioni di Milos Krasic, nel borsino del Calciomercato. Per il serbo arrivano offerte  daFenerbahce, Spartak Mosca e Genoa. Krasic viene ritenuto l'alternativa più valida al fantasista del Catania, Barrientos, che difficilmente lascerà le rive dello Jonio, perchè il costo del suo cartellino viene ritenuto troppo esoso da Preziosi.
 
Juventus.  Sempre in casa Juve, dove in queste ore si pensa alle conseguenze del Calcioscommesse, riecco il brasiliano Felipe Melo, che non riesce a trovare una sistemazione, un acquirente, e che oggi si è presentato a Vinovo. Fra le offerte pervenute anche quelle delle due squadre moscovite, Spartak e Cska. In pole il Galatasaray, che però gioca al ribasso, sebbene conosca il centrocampista (pagato dalla Juve oltre 20 milioni), per averlo rilevato in prestito dalla Juve nella passata stagione. Marotta aspetta un rilancio del club campione di Turchia e spera di arrivare almeno a 7 milioni per la sua cessione.

Roma. Si torna a parlare del possibile arrivo di Gregory Van der Wiel in Italia. Il terzino destro dell'Ajax e della Nazionale olandese interessa all'Inter, ma sopratutto alla Roma, sempre in cerca di un elemento in grado di ricoprire quel ruolo. Il club giallorosso punta su Balzaretti, che interessa – e molto – anche al Napoli, oltre che alla Lazio. "Il club partenopeo – ha dichiarato all'Ansa il vicepresidente rosanero Gianfranco Miccichè – è l'unico ad averci fatto pervenire un'offerta  economica. Al giocatore, che noi abbiamo lasciato libero di scegliere se restare o accettare il trasferimento, sono comunque interessate Roma e Lazio. Nessuna società è in vantaggio sull'altra, ma posso dire che la Lazio ha più volte bussato alla porta del Palermo".  La Roma, intanto, è costretta a una brusca frenata nella trattativa che porta a un altro terzino, Sebastian Jung, che l'Eintracht Francoforte vorrebbe cedere a titolo definitivo. Il giocatore, però, gradirebbe restare nella Bundesliga, magari per indossare la maglia del Werder Brema.

Genoa. Il Genoa ha ufficializzato i prestiti di Perin (pomo della discordia fra il patron Preziosi e l'ad Lo Monaco) e Ragusa al Pescara, mentre dalla Roma arriva Giammario Piscitella, attaccante di belle speranze.

Fiorentina. La Bbc rivela che la Fiorentina punta dritto su Aquilani, al punto che il giocatore avrebbe già lasciato il ritiro dei Reds che sono in tournee negli Usa, mentre un'indiscrezione rimbalza da Milano: riguarda il Milan, che avrebbe sondato il terreno con il Catania per arrivare al playmaker Lodi. Si parla già di un contatto fra il club di via Turati e Alessandro Moggi, procuratore del giocatore di origini campane, che è cresciuto nel vivaio dell'Empoli.

Inter. A parte l'interessamento per Pinilla, l'Inter ha ceduto Luc Castaignos a titolo definitivo al Twente (quadriennale).

  • agostino ghiglione |

    La Roma,quotata in Borsa,ha comunicato gli estremi dell’acquisto di Destro dal Genoa.Qualcuno aveva detto che era finita 0-0.Mi sembra,per ora una larga vittoria del Genoa.Diciamo il classico 2-0.
    Perin non poteva essere novello pomo della discordia in casa rossoblu.Il deferimento della Federcalcio per Lo Monaco aveva segnato il suo destino.Chi gli avrebbe affidato le deleghe sapendo che c’era da chiarire un ammanco di 450 mila Euro nelle casse del Catania per fatti risalenti al 2005?

  Post Precedente
Post Successivo